Affamato come un lupo

C'è un lupo affamato nel bosco. Sarà solo un modo di dire?

Silvia Borando, AFFAMATO COME UN LUPO, Edizioni Minibombo, 2018

Si dice che nel bosco ci sia un lupo affamato. Sarà vero? La lepre non ci sta a pensare due volte e decide di scappare, ma incontra una lumaca. La lepre la esorta a fuggire con lei ma la lumaca non si sbriga perchè va lenta come una lumaca. La lepre allora prende la lumaca sulle spalle e continua la fuga. Incontra poi un ghiro, che non si sveglia all'allarme della lepre, perchè dorme come un ghiro. Allora la lepre lo prende per la coda e lo trascina con sè. Incrociano poi un mulo. La lepre lo invita a seguirli per scappare dal lupo, ma il mulo, testardo come un mulo, non si muove.

Il finale, divertente e inspettato, vede coinvolta una talpa, che sembra non comportarsi secondo il modo di dire che la riguarda. Sarà davvero così?

CHIAVE di LETTURA

Divertentissimo albo illustrato che racconta i modi di dire sugli animali.

Maria Lunelli, bibliotecaria e membro di redazione di Nati per leggere